Visualizzazione 3 post con tag wilkie collins Mostra tutti i post

Senza nome Wilkie Collins

senza nome, wilkie collins

Senza nome è il secondo romanzo di Collins che leggo ed è stato il mio libro da ombrellone di queste ultime vacanze (a colpo d’occhio era la cosa più “leggera” che in quel momento avevo sul Kindle!) 

Pubblicato a puntate su All the Year Round, la rivista di Charles Dickens, Senza nome è un romanzo intricato e ricco di misteri, con colpi di scena che si susseguono senza sosta nella migliore tradizione dei feuilleton: era necessario tenere alto l’interesse dei lettori per trainare le vendite della rivista e una storia di complotti e misteri era perfetta allo scopo e molto apprezzata dal pubblico vittoriano!

continua a leggere

Libri sotto l’albero (edizione 2016)

saldo tessera giunti

Nell’estate del 2014 attivai la Giunti Card: un punto ogni tre euro spesi in libreria e uno sconto al raggiungimento di una quantità minima di punti, sconto via via più consistente al crescere dei punti accumulati. Per me, che in quel periodo stavo ricominciando a comprare libri cartacei, era un aspetto da non sottovalutare. 

Lo sconto più conveniente richiede il raggiungimento di almeno cento punti, obiettivo raggiunto nel settembre di quest’anno! Non avendo urgenza di nuovi libri, io ed Elisa abbiamo aspettato l’avvicinarsi delle feste, così da mettere sotto l’albero qualcosa in più!

continua a leggere

La donna in bianco Wilkie Collins

la donna in bianco, wilkie collins

Perfino gli uomini migliori non sono sempre coerenti nel far del bene: perché dovrebbero esserlo quelli peggiori, nel fare del male? 

Wilkie Collins, La donna in bianco 

Scritto nel 1859 e pubblicato a puntate sulla rivista All the Year Round (di proprietà dell’amico Charles Dickens) a partire dal novembre di quell’anno, La donna in bianco fu un vero e proprio caso editoriale: a ogni nuova uscita le edicole venivano prese d’assalto e nei salotti di mezza Inghilterra non si parlava d’altro di quella che fu a tutti gli effetti una vera e propria mania che portò alla nascita di un mercato parallelo di gadget (profumi, vestiti, ecc.) dedicati alla misteriosa figura che dà il via a questa storia.

continua a leggere

Chi siamo

Foto Alessandro

Alessandro

Programmatore back-end, la lettura e la musica sono le mie passioni. Scrittori preferiti Saramago e Poe, in fissa con Pink Floyd, Opeth, iamthemorning e Schammasch.

Foto Elisa

Elisa

Fotografa per passione, adoro passeggiare in mezza alla natura con la mia reflex e scattare un sacco di foto a luoghi e paesaggi. Oltre che leggere ovviamente!

in lettura

alessandro

elisa

Supportaci

Ti senti generoso/a? Offrici un caffè oppure fai i tuoi acquisti su Amazon partendo da un nostro link!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge num. 62 del 7.03.2001.

I testi citati e le immagini pubblicate su questo blog sono copyright delle case editrici, degli autori e delle agenzie che ne detengono i diritti. La loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro.

di questo libro e degli altri è un blog e, come tale, i contenuti devono intendersi unicamente come opinioni personali.